La storia di Alexander, da bambino lavoratore a infermiere

556860_10151192825479408_1588976893_n

Ti chiediamo solo un minuto del tuo tempo, per raccontarti la storia di Alexander.

Alexander era un bambino lavoratore. All’età di 4 anni già lavorava costruendo fuochi d’artificio. Un lavoro pericoloso e alienante che lo costringeva a restare chino su un tavolo senza mai alzare lo sguardo, anche per 12 ore al giorno.

Alexander lavorava per sopravvivere.

Dodici anni fa, quando la sua famiglia ci ha chiesto aiuto, abbiamo accolto Alexander nella nostra scuola e dato alla famiglia il corrispettivo della sua paga giornaliera. Cosi Alex ha smesso di essere un piccolo schiavo ed è diventato uno studente!

scuola
Da subito è stato coccolato da tutti noi per la sua simpatia e le sue guanciotte che hanno cominciato a crescere appena si è seduto alla mensa scolastica! Alex aveva una gran fame, anche fame di imparare!

Nella foto vedete Darwin oggi, a 16 anni, con indosso un camice.

La storia di Alexander

Alex infatti ha deciso che vuole diventare medico, e ha fatto un periodo di stage presso il nostro Poliambulatorio medico in Guatemala. Dopo la scuola superiore si iscriverà all’ Università, e noi continueremo a sostenerlo come abbiamo fatto per tutti questi anni.

Come Alex, tanti dei “primi” bambini che hanno cominciato la scuola 10 anni fa, stanno cominciando una nuova vita. Stanno salvando il loro paese dalla povertà, stanno riscrivendo una nuova storia. A lieto fine.

Alex è stato aiutato grazie alle persone che hanno scelto di aiutarci con una donazione mensile che gli ha permesso di:

  • Andare a scuola
  • Ricevere due pasti completi al giorno
  • Ricevere assistenza sanitaria. 

Aiutaci ad aiutare tanti bambini come Alex, bastano 30 EURO AL MESE, e del tuo aiuto non viene sprecata neanche una goccia. 

Ecco come FARE

WordPress Video Lightbox